Seleziona una pagina

Acting Out: percorsi didattici per agire e riflettere nel digitale

Autori: Paolo Raviolo e Salvatore Messina
Le trasformazioni digitali e il normalizzarsi del Web 2.0 hanno fatto emergere come il digitale sia parte integrante della nostra vita quotidiana e non possa più essere considerato uno spazio virtuale estraneo ad essa leggi tutto…

ISBN:

978-88-99978-53-2

Pubblicazione:

2022

Collana

Numero di pagine

201

Prezzo libro: 24,90 €

Descrizione

Le trasformazioni digitali e il normalizzarsi del Web 2.0 hanno fatto emergere come il digitale sia parte integrante della nostra vita quotidiana e non possa più essere considerato uno spazio virtuale estraneo ad essa. Anche la costruzione dell'identità sociale e individuale è fortemente connessa con la capacità di costruire significati attraverso narrazioni e all'esposizione pubblica che ogni soggetto vive negli ambienti digitali e in particolare nei social network. Nel presente lavoro si presentano gli esiti di ricerche e riflessioni che coinvolgono e modellano le azioni dei singoli nel digitale. Ogni capitolo è accompagnato da un focus che offre un affondo specifico su uno o più aspetti legati alla tematica trattata, nell’ottica di fornire a docenti e ricercatori strumenti applicativi in contesti di didattica formale di tipo scolastico (compresi contesti non standard come CPIA e Scuola in Ospedale) e universitario.

Paolo Raviolo

Professore associato di didattica e pedagogia speciale presso l’Università eCampus

Si occupa di temi legati alla media education, all’e-learning, e all’impatto del digitale sull’educazione e sulla formazione, in contesti che vanno dalla scuola all’università ai contesti non formali e informali. È membro del direttivo della SIREM (Società Italiana di Ricerca sull’Educazione Mediale) e SIRD (Società italiana di ricerca didattica). Per l’editore Studium è condirettore della Rivista di Ricerca e Didattica Digitale (RRDD).

Salvatore Messina

Ricercatore di pedagogia sperimentale presso l’Università eCampus

Si occupa di tecnologie didattiche, inclusione, progettazione e valutazione didattica. È docente specializzato per le attività di sostegno e docente di Filosofia e Scienze Umane nelle scuole secondarie di II grado. Per l’editore Studium è già curatore e autore del testo dal titolo Narrare, connettere ed includere. Declinazioni educative per apprendere in modo significativo (2021).