Il tempo e il pensiero: Elementi di filosofia della storia

Filippo Gorla

ISBN: 978-88-99978-26-6

La filosofia della storia nasce da una profonda esigenza umana: dare un senso al passato superando la semplice ricostruzione degli avvenimenti che lo costituiscono alla ricerca del “grande schema” all’interno del quale si collocano le cause degli eventi.
La storiografia si limita alla ricostruzione esatta del flusso degli eventi, oltre i suoi limiti si spinge la filosofia della storia che interpreta il tempo come un logos del quale si possono ricostruire le strutture sintattiche e i nessi in una prospettiva di tipo teleologico. All’interno della filosofia della storia si sono evidenziate alcune correnti:  la teoria della storia ciclica, la teoria della storia lineare, la teoria dell’evoluzionismo sociale, la teoria dei grandi uomini. Tutte cercano di penetrare il mistero del tempo alla ricerca di una spiegazione più completa e tutte chiamano lo storico a svolgere un proprio autonomo discorso sulla storia.

Filippo Gorla
Docente di Storia moderna presso la Facoltà di Lettere dell’Università degli Studi eCampus. Le sue ricerche riguardano l’ideologia fascista e la filosofia della storia. Tra le sue ultime pubblicazioni La rappresentazione mitopoietica della Grande guerra nel Dizionario di politica (1940). Primi elementi per una filosofia della storia del fascismo italiano (2017).

29,90

Disponibile anche nel formato ebook

Pubblicazione: Dicembre 2020